Gutturnio

13,00

Rosso frizzante (Barbera, Bonarda)

Emilia Romagna (Colli Piacentini)

0,75 l – 12,5 % vol

12 disponibili

Categoria: Tag:

Vino

Il Gutturnio è un vino e una denominazione dei Colli Piacentini, ottenuto da un uvaggio tipico di uve Barbera e Bonarda. Il Gutturnio di Massimiliano Croci è ottenuto da una macerazione di circa una settimana, fermentazione spontanea e rifermentazione in bottiglia senza alcuna aggiunta. Il risultato è un vino dal carattere estremamente territoriale con una spuma invitate e vivida.

Vino schietto e rurale; in bocca asciutto, buona acidità.

Produttore

Croci

L'azienda vitivinicola Croci si trova a Monterosso, in fronte al borgo medioevale di Castell'Arquato, nei Colli Piacentini. Si tratta di un area ben ventilata che riceve una forte influenza climatica dall'Appennino. L'area vitata si estende per 10 ettari ad un altitudine di circa 250 metri s.l.m. Monterosso prende il nome dalla conformazione del terreno, a terra rossa, ricco di ossido e ferro. La famiglia Croci produce vino dal 1935; ad oggi Massimiliano conduce l'attività assieme al padre e al fratello, seguendo una filosofia agricola dedita al rispetto del territorio. Già il padre negli anni '90 fece resistenza alle lusinghe del mercato che richiedeva vini elaborati, con fermentazione in autoclave. Massimiliano ad oggi rappresenta un punto di riferimento, un maestro, per molti piccoli vignaioli con spirito anticonvenzionale. Il risultato sono vini rurali dotati di grande personalità; equilibrati, freschi e salubri.

Informazioni aggiuntive

Anno