Saittole

19,10

Bianco (Malvasia, Trebbiano)

Lazio (Castelli Romani)

0,75 l – 12,5 % vol

6 disponibili

Categoria:

Vino

Vino ottenuto da uve Malvasia di Candia e Trebbiano. Fermentazione spontanea, macerazione di tre giorni sulle bucce, maturazione in acciaio.

Vino mediterraneo, aromatico ed intenso, grande freschezza.

Produttore

Ribelà

Ribelà è una piccola realtà agricola che si trova a Frascati in una zona che custodisce una forte tradizione vitivinicola, all'interno del parco dei Castelli Romani, nei pressi di Roma. L'area vitata si estende per 2 ettari ad un'altitudine di circa 320 metri s.l.m. Il terreno è ben diversificato e suddiviso in microzone ognuna con le sue particolarità. Nel 2014 Daniele Presutti e Chiara Bianchi iniziano questo progetto scegliendo di riprendere la tradizione vinicola di quest'area. Le pratiche agricole si rifanno ai dettami dell'agricoltura biodinamica che vede l'uomo come parte integrante di un territorio da rispettare e salvaguardare. In cantina fermentazioni spontanee, nessuna manipolazione chimica con minime aggiunte di solfiti solo se necessario. Il ph alto e valori molto alti rispetto alla norma di potassio e sodio nel terreno conferiscono al vino mineralità che si traduce nel bicchiere in vini che giocano più sulla sapidità che sull'acidità.

Informazioni aggiuntive

Anno