Bruno Dangin

Bruno Dangín dopo aver prestato servizio come enologo nell'azienda di famiglia per 35 anni decide di intraprendere una strada più personalizzata. Ora gestisce 4,5 ettari di proprietà nel comune di Molesme, in Borgogna. Si tratta di una zona a pochi chilometri dal confine di Champagne in un'area profondamente vocata per la produzione di vini effervescenti - Crémant. Le viti sono insediate in terreni calcarei duri in un'area ben soleggiata. Nella gestione dei vigneti Bruno Dangín si rifà a pratiche biologiche promuovendo una viticoltura rispettosa.

Visualizzazione di 1 risultato

Visualizzazione di 1 risultato